A Land Imagined


 

 

Regia Yeo Siew Hua

Anno 2018

Durata 95

Paese Singapore | Francia | Olanda

Lingua Mandarino | Inglese | Bengali

Sceneggiatura Yeo Siew Hua

Fotografia Hideho Urata

Musiche Teo Wei Yong

Cast Theresa Peter Yu, Luna Kwok, Liu Xiaoyi, Jack Tan, Ishtiacuqe Zico

Sottotitoli Italiano

Genere Drammatico

Première: Locarno Festival

In una Singapore di vetro e acciaio, il detective della polizia Lok è in cerca Wang, un migrante scomparso dopo un incidente sul lavoro che vive nel terrore di essere rimpatriato. Nelle notti insonni frequenta un locale dove si sente altrove, e dove spera di incontrare un’anima affine per lenire l’alienazione. Un’amicizia virtuale con una giocatrice di videogame aprirà risvolti inquietanti. Quando Wang all’improvviso scompare, Lok deve scavare in un passato di misteri per far riemergere la verità.

Yeo Siew Hua ha studiato filosofia alla National University di Singapore ed è membro del collettivo 13 Littles Pictures. Nel 2009 scrive e dirige un film sperimentale e immaginifico, In the House of the Straw. Partecipa all’edizione 2015 del Talents Tokyo e all’Autumn Meeting del 2016, dove vince il Grand Prix per il suo secondo film, A Land Imagined (2018). Film che prende anche parte all’Asia Pacific Screen Lab (2018) e ha beneficiato del Hubert Bals Fund e del Aide aux Cinema du Monde.