Masterclass con Gertjan Zuilhof


A Personal Approach Towards South East Asian Independent Cinema

con il programmer Gertjan Zuilhof (IFF Rotterdam per Asia e Africa)

In collaborazione della Fondazione Sardegna Film Commission

Gertjan Zuilhof è nato nel 1955, l’anno in cui il rock’n’roll è veramente decollato.

Ha iniziato la sua carriera come disegnatore di fumetti nella rivista della scuola e forse finirà il suo percorso nello stesso modo.

Nel frattempo è stato ed è storico dell’arte, critico cinematografico, programmer di festival di cinema. Una di queste attività– un workshop con giovani filmmakers africani – lo ha portato per la prima volta a Songzhuang nel 2010 (Bj, Cina). La sua prima collaborazione con il Li Xianting Film Fund e la Scuola di Cinema è stata seguita da numerosi progetti di natura formale e informale tra cui la mostra Home Town Home   al Fanhall nel 2012.

Zuilhof ha viaggiato in Africa e nel Sud Est Asiatico come selector e curatore indipendente e per il Festival internazionale del Cinema di Rotterdam.

Il suo più recente progetto nel 2016 è stata la curatela di una mostra di artisti del Burma al Festival del Cinema di Rotterdam.

 

Nella sua masterclass, Gertjan Zuilhof descriverà la sua personale scoperta del cinema del Sud Est Asiatico e approfondirà il lavoro di alcuni filmmakers del Sud Est Asiatico in modo più dettagliato.

 

L’ultima parte sarà dedicata a un Q&A sul ruolo del programmer, del producer e del curatore di festival cinematografici.